Salta al contenuto principale

A3, Ciucci: «I lavori vanno avanti
nonostante i tanti problemi»

Basilicata

Il presidente dell'Anas a Reggio Calabria ospite del Primo meeting delle città del Mediterraneo ribadisce che l'autostrada sarà completata nel 2013

Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

I lavori sull'A3 «stanno andando avanti nonostante le problematiche tecniche ed ambientali». Lo ha detto il presidente dell’Anas Pietro Ciucci. «Stanno andando avanti – ha spiegato – nonostante le problematiche tecniche ed ambientali. È il più grande progetto infrastrutturale che si sta realizzando: 450 km di autostrada completamente nuova. Non si tratta di una strada vecchia da allargare come qualcuno superficialmente ha detto in passato, bensì di un’autostrada con nuove opere, con nuove gallerie, in un tracciato che si accorcia di 10 km. Di tutto il percorso, ne abbiamo realizzati quasi 200, che sono già in esercizio. Abbiamo cantieri aperti per 170 km e di questo purtroppo gli utenti se ne accorgono e subiscono inevitabilmente i fastidi, anche se si cerca di fare di tutto, soprattutto nel periodo estivo, di contenerli. Stiamo inoltre completando la progettazione degli ultimi chilometri. Tutto è programmato affinchè alla fine del 2013 l’opera sia completata.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?