Salta al contenuto principale

Cosenza 1914, due morsi del Pitone al Potenza

Basilicata

1^ Divisione. La squadra di Toscano, ordinata e pungente, domina il match al “Viviani” Cosenza, i due morsi del Pitone La doppietta di Biancolino permette ai rossoblù di sbancare

Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

Biancolino stende il Potenza e il Cosenza ingrana la quarta. Il bomber rossoblù ha dato il meglio al “Viviani”, dove il Cosenza si porta via tre punti pesantissimi che proiettano la squadra di Toscano al quinto posto in classifica in piena zona play off.
Da sottolineare anche la pochezza di un Potenza che non riesce proprio a pungere in avanti ed è sempre più ultimo in classifica. Squadra senza anima, stimoli e gioco, quella di Monaco e gioco facile per i Lupi agevolati, comunque, da un netto calcio di rigore (mani di Chianello) negato ai padroni di casa nel primo tempo. Dopo il gol del rigore segnato da Biancolino, il Cosenza trova un altro momento per staccare dal Potenza ed il raddoppio al 43’.
Notevole è stato l'apporto dei supporter rossobù in cinquecento a sostenere il Cosenza nella gara contro i lucani.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?