Salta al contenuto principale

Scopelliti, tra i sindaci più amati d'Italia

Basilicata

Il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Scopelliti è il terzo più apprezzato d'Italia. Dato negativo per il primo cittadino di Vibo Valentia

Tempo di lettura: 
1 minuto 30 secondi

Il sindaco che riscuote più consensi in Italia è Flavio Tosi, primo cittadino di Verona, seguito dal sindaco di Torino Sergio Chiamparino. Non benissimo le grandi città: Alemanno (Roma) solo diciassettesimo, la Moratti (Milano) ventiduesima. Fanalini di coda al 31mo posto i sindaci di Siena, Vibo Valentia, Cuneo e Oristano.
L’undicesima edizione di Monitor Città sul tasso di gradimento dei sindaci fa registrare un cambio al vertice della classifica relativa al livello di soddisfazione.
Flavio Tosi è stato promosso con il 66,9% dei consensi, ed è quindi in testa con 2,3 punti di incremento rispetto ai dati del secondo semestre 2008 (era quinto lo scorso anno).
Al secondo posto si conferma Chiamparino, con il 66,2% e al terzo posto Giuseppe Scopelliti, sindaco di Reggio Calabria, con il 65,4%.
Nella classifica al diciassettesimo posto troviamo il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, con il 59,3% di consensi, mentre Letizia Moratti, sindaco di Milano, è prima tra le donne e si colloca al ventiduesimo posto con il 55,9%. Per questa edizione, relativa al primo semestre 2009, i sindaci che superano la soglia del 55% del consenso, entrando così in classifica, sono 34 di cui 16 di centrodestra e 18 di centrosinistra, 18 del nord, 5 del centro e 11 del sud.
Al primo posto nel gradimento dei servizi si conferma ancora una volta Bolzano con il 76,7%. Trento è al secondo posto con il 72,9% e Belluno si posiziona in terza posizione con il 68,5%, lasciando così invariata la classifica rispetto al semestre precedente. La classifica dei primi 20 comuni italiani è ottenuta attraverso una indice medio relativo al livello di soddisfazione espresso dai cittadini intervistati su 23 servizi.
L’indagine diretta da Natascia Turato per Ekma Ricerche è stata realizzata tra il 20 Aprile e il 10 Luglio 2009. Il campione di 81.800 interviste, rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne, è stato stratificato per ciascun comune, secondo i criteri di sesso ed età e realizzata attraverso interviste telefoniche con metodologia C.A.T.I.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?