Salta al contenuto principale

Seconda divisione: il Catanzaro
perde Di Cuonzo e Bruno

Basilicata

Auteri perde i due giocatori per un turno. In Seconda divisione sono in tutto 23 i giocatori fermati dal giudice sportivo

Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

Sono 23 i giocatori squalificati dal giudice sportivo Pasquale Marino in riferimento alle gare della nona giornata di 2^ divisione. Per due giornate fermati Borghese (Alghero), Rogato (Melfi) e per una Cau, Sentinelli, Sogus (Alghero), Prisco (Aversa Normanna), Fiore (Brindisi), Bruno (nella foto), Di Cuonzo (Catanzaro), Gabutti (Coligiana), Perelli (Giacomense), Fenucci (Fano), Agostinelli (Igea Virtus), Evangeslisti (Olbia). Panizzolo (Prato), Cioffi (Pro Vasto), Baldini (San Marino), Vecchiato (Sacilese), Diena (Sangiovannese), Aquino, Fanesi (Sangiustese), Martinez (Sudtirol), Lorenzini (Valenzana). Tra i dirigenti inibito fino al 10 novembre Gianmarco Passirani (Pro Sesto). Tra le società ammende a Pro Sesto (2.500 euro).

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?