Salta al contenuto principale

Serie B: il Crotone perde
Abruzzese per un turno

Basilicata

Sette giocatori fermati dal giudice sportivo e tutti per una giornata. Ben diecimila euro di ammenda all'Ascoli

Tempo di lettura: 
0 minuti 25 secondi

Sono sette i giocatori di serie B squalificati per una giornata dal giudice sportivo. Si tratta di Ardemagni (Cittadella), D’Aversa e Maritato (Gallipoli), Abruzzese (Crotone), Milani (Ancona), Renzetti (Padova) e Scarlato (Frosinone). I diffidati sono Ricchi (Modena), Bovo e Trevisan (Padova), Caridi, Soinale e Gervasoni (Mantova), Galasso (Salernitana) e Turati (Grosseto). Ammenda di 750 euro per Caracciolo (Brescia) e di 250 euro per Sicignano (Frosinone). Queste le ammende per le società: 10.000 euro all’Ascoli, 8.000 euro a Lecce e Salernitana, 5.000 euro al Mantova e 3.000 euro alla Triestina.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?