Salta al contenuto principale

Frate truffato su Ebay da 58enne Cosentino

Basilicata

E' stato truffato da un uomo di Cosenza, un frate degli ordine dei Cappuccini di Penne in provincia di Pescara

Tempo di lettura: 
0 minuti 38 secondi

Un frate dell’Ordine dei Cappuccini di Penne, che ha acquistato un computer tramite internet per 745 euro, si è visto recapitare dal corriere un pacco con tre mattonelle.
Una volta aperto il pacco e scoperta la truffa, il frate si è subito rivolto ai carabinieri e ha consentito ai militari di risalire al venditore, un uomo di 58 anni della provincia di Cosenza, che attraverso un falso nickname ha concluso l’affare sul portale Ebay e poi ha fornito ai carabinieri una documentazione falsa circa il possesso di un pc.
L’uomo è stato denunciato. I militari di Penne, coordinati dal capitano Massimiliano Di Pietro, sono riusciti a rintracciare il corriere a San Giovanni Teatino e a recuperare la somma pagata dal frate, sottoposta a sequestro, che sarà restituita al religioso.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?