Salta al contenuto principale

Regionali, sulle primarie la contrarietà di Idv

Basilicata

Per il commissario regionale di Italia dei Valori, Ignazio Messina, «non sarà certo qualche inutile modifica a farci cambiare idea sulle primarie-truffa proposte dal governo Loiero»

Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

«Al di là dell’opinione di qualcuno, non sarà certo qualche inutile modifica a farci cambiare idea sulle primarie-truffa proposte dal governo Loiero che ha un unico obiettivo: riconfermare il Presidente con una legge fai-da-te. Permangono dunque, tutte le nostre perplessità e la nostra totale avversione». È quanto afferma il commissario regionale di Idv, Ignazio Messina «che - riporta una nota - conferma quanto già sostenuto dal capogruppo del partito in Consiglio regionale, Maurizio Feraudo. «Italia dei Valori non è contraria alla primarie in linea di principio - prosegue Messina - ma certamente non può essere favorevole ad una legge come questa che - conclude il partito di Antonio Dipietro - sventolando la bandiera dell’atto innovativo e altamente democratico, mira solo alla salvaguardia del posto di qualcuno».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?