Salta al contenuto principale

Tropea: Istituto "Don Mottola" chiude domani per rischio crollo

Basilicata

A determinare la decisione, gli esiti dei carotaggi effettuati nelle strutture in cemento del plesso,

Tempo di lettura: 
1 minuto 2 secondi

Due padiglioni dell’edificio che ospita le classi elementari e medie dell’istituto comprensivo statale "Don Mottola" di Tropea, sono stati dichiarati inagibili perchè a rischio crollo e saranno chiusi da domani.
A determinare la decisione, adottata dal commissario prefettizio del comune calabrese, sarebbero stati gli esiti dei carotaggi effettuati nelle strutture in cemento del plesso, che avrebbero evidenziato la possibilità reale di un crollo della struttura per l’inadeguatezza dei materiali utilizzati nella sua costruzione.
L’edificio ha anche un terzo padiglione, dove sono ubicati gli uffici amministrativi, che non è stato interessato dal provvedimento. Attualmente, nel plesso che originariamente ospitava solo le elementari, sono sistemati anche i ragazzi delle medie. Il trasferimento degli allievi delle medie si è reso necessario dopo che, nell’aprile scorso, un analogo provvedimento ha disposto la chiusura dell’edificio in cui erano allocate le loro aule.
Da domani gli oltre 600 studenti che frequentano i due istituti saranno impossibilitati a seguire le lezioni. I genitori dei ragazzi sono in allarme. Per il pomeriggio è previsto un incontro in Comune con il commissario prefettizio, docenti e genitori per tentare di trovare una soluzione. Dalla scorsa primavera il comune di Tropea è gestito da un commissario prefettizio dopo le dimissioni del sindaco e dei due terzi dei consiglieri eletti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?