Salta al contenuto principale

Nel Vibonese, cade da un albero, resta ferito e lo salva il suo cane

Basilicata

Un pensionato, giunto a Francavilla Angitola da Roma per l'annuale raccolta delle olive, cade da un albero e resta ferito alla testa. A salvarlo il cane dell'uomo che si è messo ad abbaiare attirando

Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

Un uomo di 72 anni è rimasto gravemente ferito in seguito ad una caduta da un albero d’ulivo. Il fatto è avvenuto nel primo pomeriggio in località «Bosco Madonna» di Francavilla Angitola, comune del vibonese. Come ogni anno di questi tempi, il pensionato era arrivato da Roma, dove risiede, per la raccolta delle olive, quando appunto è precipitato sbattendo con la testa e riportando un politrauma. A dare l’allarme è stato il cane dell’uomo, che si è messo ad abbaiare montando la guardia ed impedendo anche ai soccorritori di avvicinarsi. Oltre ai sanitari del 118, quindi, sono dovuti intervenire anche i vigili del fuoco di Vibo Valentia e i carabinieri che, dopo aver allontanato il cane con la forza, hanno proceduto ai primi soccorsi. Considerata la gravità delle condizioni del settantenne, si è reso necessario l’intervento dell’elisoccorso per il trasporto all’ospedale Pugliese di Catanzaro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?