Salta al contenuto principale

Crotone, confermata la penalizzazione alla vigilia del match col Salerno

Basilicata

Quasi certamente poche novità tattiche all’orizzonte per i rossoblù che nella mattinata inizieranno il loro viaggio verso la città campana

Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

Una nota della Figc ha reso noto ieri sera che la Corte di Giustizia Federale ha confermato i due punti di penalizzazione in classifica per il Crotone, mentre ha tolto il punto di penalizzazione al Gallipoli. Intanto, sono ventuno i convocati per Salerno: unico assente lo squalificato Abruzzese e formazione fatta per dieci undicesimi. Quasi certamente poche novità tattiche all’orizzonte per i rossoblù che nella mattinata inizieranno il loro viaggio verso la città campana. I convocati sono: Concetti, Farelli, Quondamatteo, Galeoto, Beati, Scognamiglio, Grillo, Morleo, Mazzarani, Di Matteo, Petrilli, Daud, De Martino, Legati, Galardo, Cutolo, Bonvissuto, Gabionetta, Coresi, Zito e Mendicino. Anche all’ “Arechi”, dunque, i rossoblu andranno in campo con lo stesso abito tattico di (quasi) sempre: Lerda prosegue su quella strada e non dovrebbe cambiare atteggiamento, magari rendendo più difensivo l’assetto contro una formazione che, pur chiamata a vincere non essendoci ancora riuscita, concederà pochissimo. L’allenatore rossoblu per adesso è convinto che non ci sia posto per altri disegni, e che la sua idea di calcio sia questa lo ha ribadito anche recentemente.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?