Salta al contenuto principale

Reggio, segue il ladro e lo fa arrestare

Basilicata

Un commerciante nota un georgiano che ruba un giubbotto e lo tallona avvertendo la Polizia

Tempo di lettura: 
0 minuti 33 secondi

Ha notato un uomo mentre tranciava con una pinza il dispositivo antitaccheggio da un giubbotto del valore di 200 euro in vendita nel proprio esercizio. Con freddezza lo ha seguito all’uscita del locale, avvisando telefonicamente la sala operativa della questura, e pedinando l’uomo fino all’arrivo degli agenti. È accaduto a Reggio Calabria, dove il sangue freddo del commerciante ha permesso di arrestare un cittadino georgiano, senza regolare permesso di soggiorno, di 36 anni, Kyrasvili Gya. Il fatto si è verificato in pieno giorno. Inutile il tentativo del malvivente di fuggire alla vista dei poliziotti, che lo hanno bloccato nonostante la strenua resistenza che ha provocato anche lievi lesioni ad uno degli operatori di polizia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?