Salta al contenuto principale

Reggio, non rispetta gli arresti domiciliari arrestati

Basilicata

Il gip di Reggio Calabria ha deciso di aggravare la misura cautelare degli arresti domiciliari trasformandola in arresti in carcere per un reggino che non ha rispettato gli obblighi sui era sottoposto

Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

E' finito in carcere un pregiudicato reggino nei confronti del quale il gip del tribunale di Reggio Calabria ha deciso di emettere un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare. L’arrestato, di cui sono state rese note le sole iniziali , C.L., abita al rione Guarna nella zona sud della città dello Stretto. Il provvedimento è stato eseguito dai carabinieri della stazione Rione Modena. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è scaturita dall’inosservanza dalla misura degli arresti domiciliari. Subito dopo l’arresto l’uomo è stato tradotto presso la Casa circondariale cittadina.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?