Salta al contenuto principale

Il derby di serie D, vinto dalla Rossanese

Basilicata

Serie D. Il Castrovillari torna a casa contestato dai propri tifosi. Jonici al terzo posto. È Vegnaduzzo l’uomo derby; l’attaccante italo-argentino sigla il gol che regala tre punti alla Rossanese

Tempo di lettura: 
0 minuti 40 secondi

Terza in classifica la Rossanese grazie anche alla vittoria ottenuta contro il Castrovillari per uno a zero.
Un derby dominato dai bizantini al cospetto dei lupi del Pollino che sono apparsi giù di tono, con idee annebbiate, mai pericolosi ed in preda ad una crisi tecnica che dovrebbe, il condizionale è d’obbligo come si saprà nel post partita, risolversi con l’ingaggio di Franco Viola, ieri in tribuna.
E con la contestazione dei propri tifosi alla fine nel mentre i calciatori rossoneri si apprestavano al saluto finale. Il derby, insomma, se lo aggiudica la Rossanese con ampio merito grazie all’ormai solito Vegnaduzzo che accompagna i bizantini al ritmo di tango argentino lassù in classifica, in piena zona play off. E che manda in visibilio i tifosi di casa, festanti fin anche dopo il 90’.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?