Salta al contenuto principale

Riunione della giunta regionale, i provvedimenti approvati

Basilicata

Tra i provvedimenti approvati il Piano pandemico regionale e l'Accordo di programma tra il ministero delle Comunicazioni e la Regione Calabria per lo sviluppo della banda larga in Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 20 secondi

La Giunta regionale, che si è riunita ieri sotto la presidenza di Agazio Loiero, ha approvato, su proposta dello stesso Presidente, le linee guida per la corretta applicazione delle procedure di rilevazione contabile in materia di assistenza sanitaria, erogata in base ai regolamenti comunitari ed agli accordi bilaterali di sicurezza sociale.
L’esecutivo ha poi approvato il Piano pandemico regionale e l'Accordo di programma tra il ministero delle Comunicazioni e la Regione Calabria per lo sviluppo della banda larga in Calabria.
La Giunta, inoltre, ha deliberato la presa d’atto delle intese di ratifica da parte Conferenza Stato-Regioni per i contratti collettivi nazionali dei medici di medicina generale, medici pediatri di libera scelta, medici specialisti ambulatoriali interni, medici veterinari ed altre professionalità sanitarie (biologi, chimici, psicologi) e ambulatoriali per il quadriennio normativo 2006-2009.
Su proposta dell’assessore ai Lavori Pubblici, Luigi Incarnato, è stato deliberato di autorizzare la Provincia di Reggio Calabria all’utilizzo dell’importo complessivo di 381 mila euro da destinare ai lavori di completamento per l'intervento di «recupero mediante demolizione e ricostruzione immobile, di proprietà dell’ente Provincia, sito in via Roma n.8 del comune di Reggio Calabria, da destinare ad alloggi per studenti universitari».
In materia di Bilancio, su proposta dell’assessore Demetrio Naccari Carlizzi, sono state approvate una serie di variazioni per l’esercizio finanziario 2009. Inoltre, è stata erogata, in via eccezionale, all’azienda per la mobilità di Catanzaro l'importo di circa un milione e mezzo di euro come anticipazione sul deficit non coperto per il decennio 87/96.
La Giunta, infine, ha approvato i bilanci di previsione per il 2010 delle Aterp di Catanzaro, Reggio Calabria e Crotone.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?