Salta al contenuto principale

Nuovo sbarco di immigrati sulla costa Crotonese

Basilicata

Diverse decine di immigrati, provenienti dalla Turchia ed in gran parte di etnia curda, sono approdati intorno alle 2 di stamani sulla costa ionica crotonese, in località Steccato di Cutro

Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

Sono sbarcati in località Steccato di Cutro, decine di immigrati arrivati a bordo di un barcone lungo circa una trentina di metri che si è arenato sulla spiaggia.
Gli occupanti si sono dispersi a piedi lungo il litorale. Circa venti persone sono state bloccate questa mattina dalla Polizia nella stazione ferroviaria di Catanzaro Lido, mentre tre sono stati rintracciati dai Carabinieri nella zona di Botricello (Cz).
Gli altri sono stati rintracciati da Carabinieri e Polizia di Stato e trasferiti al Cie di Isola Capo Rizzuto (Kr). Anche quelli rintracciati a Catanzaro sono stati trasportati in pullman nella stessa destinazione. Secondo quanto riferito da alcuni operatori della Polizia, gli immigrati sarebbero partiti da Istambul ed avrebbero fatto un viaggio senza tappe intermedie.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?