Salta al contenuto principale

Vibonese, è necessaria una svolta

Basilicata

Il tecnico per adesso resta al suo posto e il presidente ordina il silenzio stampa

Tempo di lettura: 
0 minuti 33 secondi

La Vibonese vuole uscire dalla crisi di risultati che la sta affliggendo ormai da tempo. La società ha ponderato bene la necessità di dare una svolta tecnica, ma alla fine si è deciso di andare avanti con Galfano, nonostante corressero voci per una sua eventuale sostituzione. Quella di Tonino Figliomeni sembra rimanere una candidatura forte. Fonti vicine alla società escludono un ritorno di Di Somma, tra l’altro rimasto in buoni rapporti solo con Patania. Dall’Umbria, poi, rimbalza la notizia di un contatto con Salvatore Matrecano, noto difensore di Foggia, Parma e Perugia, l’anno passato tecnico del Pontevecchio in Serie D (è retrocesso ai play out con un gol subito al 95°).

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?