Salta al contenuto principale

Nave dei veleni, Loiero: «I risultati
potevano arrivare prima»

Basilicata

«Ora il Governo continui le verifiche in mare e in terra e avvii la bonifica»

Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

«Prendiamo atto con piacere di quanto è stato detto dal ministro Prestigiacomo. Era quello che noi auspicavanmo allorquando abbiamo chiesto che il Governo facesse indagini mirate ed appropriate». E' quanto sostiene il presidente della Regione Calabria, Agazio Loiero. «I risultati degli accertamenti – ha aggiunto il governatore – arrivano oggi ma forse potevano arrivare un pò prima per tranquillizzare i calabresi e consentire l’attività di pesca». Secondo Loiero, «se il caso Cetraro è chiuso, ci auguriamo che il Governo continui ad occuparsi della situazione ambientale della Calabria con tutte le verifiche possibili in mare ed a terra e la bonifica di tutti i siti inquinati da scorie».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?