Salta al contenuto principale

Nave dei veleni, Menia: «Greco di dimetta»

Basilicata

Il sottosegretario all'Ambiente: «Deve chiedere scusa e dovrebbe lasciare». Loiero: «E' solo da elogiare». Sd: «Se il Governo si fosse mosso prima nessun panico»

Tempo di lettura: 
0 minuti 46 secondi

«Chi ha messo in piedi questa cosa se avesse un pò di dignità dovrebbe dare le dimissioni». Lo ha detto il sottosegretario all’Ambiente, Roberto Menia, al termine della conferenza stampa sui risultati finali sulla vicenda nave dei veleni che hanno dimostrato che si tratta di una nave passeggeri senza rischi di radioattività. «Una settimana fa 50 sindaci manifestavano sotto Palazzo Chigi capeggiati dall’assessore regionale calabrese all’ Ambiente, Silvio Greco – ha detto Menia – che ora deve chiedere scusa alla sua gente e se avesse un pò di dignità dovrebbe dare le dimissioni». In difesa di Greco il presidente della Giunta regionale, Agazio Loiero: «L'assessore Silvio Greco è solo da elogiare per il grande lavoro e per i risultati che ha ottenuto non solo in questa vicenda di Cetraro». «Se il governo si fosse mosso prima - aggiunge la segreteria regionale di Sinistra democratica - non si sarebbe diffuso il panico che ha provocato ingenti danni economici».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?