Salta al contenuto principale

A3: colpi d'arma da fuoco contro un cantiere nel Vibonese

Basilicata

Sul luogo è intervenuta la polizia stradale di Vibo Valentia e la squadra scientifica per i rilievi

Tempo di lettura: 
0 minuti 25 secondi

Alcuni colpi d’arma da fuoco sono stati esplosi la scorsa notte contro il cancello d’ingresso del cantiere di un'impresa del centro sud, impegnata per conto dell’Anas nei lavori di costruzione di una corsia dell’autostrada A3, Salerno – Reggio Calabria.
L’attentato è avvenuto intorno alla mezzanotte nei pressi dello svincolo per le Serre vibonesi, dove è ubicato il deposito dei mezzi. Qualche mese addietro la stessa impresa che è subentrata ad un’altra che è stata dichiarata fallita, ha subito l’incendio di un autocarro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?