Salta al contenuto principale

Mesoraca: scoperta una valigetta con armi e munizioni

Basilicata

Un piccolo arsenale, contenuto all’interno di una valigetta di plastica sigillata

Tempo di lettura: 
0 minuti 40 secondi

Una valigetta piena di armi e munizioni è stata trovata dai carabinieri a Mesoraca, nel Crotonese, nel corso di un servizio di controllo del territorio.
All’interno della valigetta, che era stata nascosta in campagna tra le pietre di un muretto a secco divisorio di alcuni terreni, sono state trovate due pistole semiautomatiche, complete di caricatore e con matricola abrasa, e un’altra pistola a tamburo senza matricola assieme a alcune decine di proiettili di entrambe le due armi e un tubo in ferro silenziatore artigianale.
Le armi, perfettamente funzionanti e pronte all’uso, sono state trovate grazie all’utilizzo del metal detector e saranno inviate agli esperti del reparto investigazioni scientifiche (Ris) di Messina per le analisi e le comparazioni balistiche. Indagini sono in corso per risalire all’identità delle persone che hanno nascosto le armi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?