Salta al contenuto principale

Controlli della Polizia stradale nel Vibonese sulla A3
Denunce e multe per infrazione del codice stradale

Basilicata

Tre studenti vibonesi sono stati sorpresi alla guida delle loro autovetture
con un tasso alcolemico fino a tre volte superiore quello consentito

Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

Intensa è stata l’attività di controllo del trasporto pesante di merci e passeggeri, effettuata dal personale della Sezione Polizia Stradale di Vibo Valentia, che ha permesso di controllare solo negli ultimi giorni 172 veicoli pesanti con l’elevazione di 92 infrazioni.
Nei servizi espletati nelle scorse notti, per tre giovani studenti vibonesi, tra i 20 e i 25 anni, sorpresi alla guida delle loro autovetture con un tasso alcolemico fino a tre volte superiore quello consentito, è scattato il ritiro immediato della patente di guida e la denuncia all’autorità giudiziaria. Un cittadino rumeno, M.M. di 29 anni, privo di documenti d’identità, fermato in autostrada nei pressi dello svincolo di S.Onofrio a bordo di una utilitaria senza copertura assicurativa, è stato deferito alla locale Procura per guida senza patente oltre alla redazione a suo carico di contravvenzioni per diverse centinaia di euro e il sequestro della vettura.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?