Salta al contenuto principale

A fuoco un capannone agricolo nel Vibonese
Morti gli animali presenti all'interno

Basilicata

L'incendio ha distrutto la struttura sita nel comune di San Costantino Calabro.
Vigili del fuoco impegnati per diverse ore. Indagano i carabinieri della stazione

Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

Un capannone agricolo con annessa stalla, adibito a ricovero di animali di varie specie e a deposito di attrezzi agricoli di proprietà dell’agricoltore A.D.L., 60 anni, è stato dato alle fiamme la scorsa notte a San Costantino Calabro, un comune nei pressi di Vibo Valentia. L'incendio è avvenuto in località «Nivera» intorno alle due. Ad accorgersi dell’accaduto alcuni vicini che hanno avvertito il proprietario ed i Vigili del Fuoco. Questi ultimi sono intervenuti prontamente sul luogo unitamente ai Carabinieri della locale stazione diretti dal maresciallo Pietro Santangelo ed hanno cercato di mettere in salvo gli animali. Nel rogo sono morti alcuni animali.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?