Salta al contenuto principale

Vibonese in piena crisi
Galfano resta in bilico

Basilicata

Rossoblù malinconicamente ultimi in classifica a soli 4 punti. Il destino del tecnico sembra segnato ma in società si valuta se il vero problema non siano i giocatori

Tempo di lettura: 
0 minuti 38 secondi

Dopo lo zero a zero contro il Barletta, per il momento Galfano resta al suo posto e dirigerà l’allenamento del martedì, ma sulla sua testa pende la spada di Damocle dell’esonero. A lui la società chiederà conto della pessima gara con il Barletta ed anche del motivo per cui alcuni calciatori hanno giocato in modo pessimo. Tecnico e squadra sono sotto esame. Il cambio di panchina resta sempre sullo sfondo e di nomi se ne fanno tanti. Allo stesso tempo, però, la dirigenza si è posta il quesito se il problema sia il tecnico o la squadra. Per cui potrebbe anche restare Galfano e, a dicembre, si registrerebbero tante partenze e nuovi arrivi. Intanto la tifoseria spinge per dare una scossa, in un senso o nell’altro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?