Salta al contenuto principale

San Fele, continua la protesta contro il trasferimento della scuola

Basilicata

Questa mattina diversi cittadini si sono riversati in strada. Si oppongono all'ordinanza del sindaco che ha spostato la sede della scuola elementare

Tempo di lettura: 
0 minuti 21 secondi

Dopo la manifestazione di sabato scorso, anche questa mattina diversi cittadini di San Fele si sono riversati in strada per protestare contro l'ordinanza del sindaco che ha sancito il trasferimento degli alunni della scuola elementare "De Jacobis" nei locali della media "Faggella". «Capisco le loro rivendicazione e sono pronto a qualsiasi confronto - ha detto il sindaco Gerardo Fasanella - ma non cambio idea».
(I particolari nell'edizione cartacea di domani)

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?