Salta al contenuto principale

'Ndrangheta: latitante calabrese arrestato
a Cologno Monzese

Basilicata

Doveva ancora finire di scontare una condanna di 12 anni per traffico di droga il latitante che è stato arrestato lunedì a Cologno Monzese

Tempo di lettura: 
0 minuti 21 secondi

Antonino Pristelli, doveva ancora sconare 12 anni per traffico di droga ma è stato arrestato lunedì sera dagli uomini della Squadra mobile di Milano. Antonino Pristelli, 64enne originario di Reggio Calabria, è stato rinitracciato in un’appartamento di Cologno Monzese, nell’hinterland del capoluogo lombardo, dove viveva con un complice, entrambi pronti a lasciare il nascondiglio. Nell’alloggio gli agenti hanno trovato documenti falsi e una pistola nascosta in un incavo dietro alcune piastrelle.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?