Salta al contenuto principale

Nave dei veleni, gli ambientalisti chiedono
la riapertura delle indagini

Basilicata

Legambiente avanza seri dubbi sui risultati ottenuti
dai ricercatori inviati dal ministero

Tempo di lettura: 
0 minuti 13 secondi

Reggio Calabria - Legambiente vuole vederci chiaro. Per gli ambientalisti reggini i risultati delle indagini effettuate dai tecnici del ministero non sono chiari. Tutta la verità, insomma, non sarebbe venuta a galla ed il mare calabrese nasconderebbe nei suoi abissi tonnellate di rifiuti tossici e radioattivi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?