Salta al contenuto principale

Petizione per la radioterapia a Matera

Basilicata

Il consigliere regionale Pasquale Di Lorenzo e il consigliere provinciale del Pdl Augusto Toto promuovono l'iniziativa per spingere la Regione Basilicata ad esterndere anche al territorio materano un

Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

di PIERO QUARTO

MATERA - Una raccolta di firme per portare anche a Matera un centro per la radioterapia come quello che c'è a Rionero e che ci sarà presto anche a Potenza. E' la proposta che il consigliere regionale del Pdl Pasquale Di Lorenzo, quello provinciale Augusto Toto e i vertici lucani dell'Ugl hanno avanzato ieri mattina a Matera annunciando anche l'avvio di una petizione che partirà sabato mattina con un banchetto davanti all'Ospedale Madonna delle Grazie. Il modello seguito è quello della città di Potenza che ha ottenuto dalla Regione, attraverso la raccolta di diverse migliaia di firme l'istituzione di questo servizio nel capoluogo. «Matera ha bisogno di avere un centro per questo tipo di cure e di poter essere anche un punto di riferimento che attrae l'interesse dell'hinterland circostante e che permette al centro di avere quel bacino d'utenza necessario per poter svolgere un ruolo nevralgico» ha spiegato il consigliere regionale che poi ha aggiunto: «la petizione intende rispondere ad un'esigenza precisa dei cittadini, non solo di quelli della provincia di Matera».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?