Salta al contenuto principale

Voli low cost, la giunta regionale approva
i programmi delle società aeroportuali

Basilicata

La Giunta regionale ha approvato i programmi presentati dalle società aeroportuali «Sacal» di Lamezia Terme, «Sogas» di Reggio Calabria e aeroporto «Sant'Anna» di Crotone per l’attivazione di collega

Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

La Giunta regionale, nella seduta di ieri presieduta da Agazio Loiero, su proposta dell’assessore al Turismo Damiano Guagliardi ha approvato i programmi presentati dalle società  aeroportuali «Sacal» di Lamezia Terme, «Sogas» di Reggio Calabria e aeroporto «Sant'Anna» di Crotone per l’attivazione di collegamenti aerei low-cost. Nello specifico - spiega una nota dell’ufficio stampa - alla Sacal, per l’attivazione, negli anni 2008/2009, di voli a basso costo, l'Esecutivo ha assegnato 1 milione e 180 mila euro. Le destinazioni sono quelle tedesche, inglesi e del Nord Italia. All’aeroporto Sant'Anna di Crotone, per l’attivazione negli anni 2008/2009, e alla Sogas di Reggio Calabria, per l'attivazione nell’anno 2009, sono stati destinati, invece, 260 mila euro per i collegamenti con il Nord Italia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?