Salta al contenuto principale

Celebrazione dei caduti, il sindaco di San Gregorio Michele Pannia ricorda i caduti

Basilicata

Il primo cittadino: «Doveroso da parte nostra celebrare coloro che hanno dato la vita per la patria». Deposta una corona d'alloro ai piedi del monumento

Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

SAN GREGORIO - L'amministrazione comunale di San Gregorio ha voluto rendere omaggio ai suoi caduti per la festa del 4 novembre organizzando un corteo che si è dato appuntamento davanti la casa comunale. Al corteo hanno preso parte oltre al sindaco Michele Pannia ed ai vari assessori, cittadini e alunni della scuola materna, elementare e media del comune che hanno sfilato per corso Umberto I e via Roma fino ad arrivare in piazza Duomo dove tutti sono entrati nella chiesa della parrocchia San Gregorio Magno dove è stata celebrata da don Giovanni Manno una messa in suffragio dei caduti. Terminato il momento religioso, e usciti fuori dalla chiesa, alcuni studenti hanno letto dei pensieri rivolti a chi ha dato la vita per la patria con il proprio sangue.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?