Salta al contenuto principale

Rossano. Rumeno maltratta la moglie, arrestato

Basilicata

I carabinieri di Rossano Calabro hanno arrestato per lesioni, maltrattamenti in famiglia e violazione domicilio S.C. 44, anni, romeno e incensurato. L'arresto è avvenuto in flagranza di reato mentre l

Tempo di lettura: 
0 minuti 24 secondi

Un arresto per lesioni, maltrattamenti in famiglia e violazione domicilio. I carabinieri di Rossano Calabro hanno ammanettato in flagranza di reato S.C. 44, anni, romeno e incensurato. L’uomo ha fatto irruzione nell’abitazione in cui l’ex moglie lavorava come badante, colpendola con calci e pugni. Una telefonata ha avvisato i militari che sono giunti nella residenza arrestando il romeno e trasferendolo nel carcere cittadino. La donna, curata dai medici del pronto soccorso, è stata giudicata guaribile in una decina di giorni.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?