Salta al contenuto principale

Moneta del X-Xi sec. rinvenuta nel Catanzarese

Basilicata

Il ritrovamento è avvenuto nei pressi del Castrum Cassiodoreo di Stalettì. Sul reperto è raffigurata l’immagine di Cristo. Sopralluogo della Soprintendenza

Tempo di lettura: 
0 minuti 19 secondi

Una moneta datata tra il X e XI secolo è stata rinvenuta nei pressi del Castrum Cassiodoreo di Stalettì, un centro alle porte di Catanzaro. Sulla moneta è raffigurata l’immagine di Cristo. Il ritrovamento è ritenuto particolarmente significativo e sul posto, questa mattina, è stato effettuato un sopralluogo alla presenza del funzionario di zona della Soprintendenza archeologica della Calabria, Maria Grazia Aisa, e del sindaco della cittadina, Pantaleone Narciso.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?