Salta al contenuto principale

Seconda divisione. Pareggia il Catanzaro e vince la Vibonese

Basilicata

Il Catanzaro accorcia le distanze dai siciliani del Gela in vetta con il pareggio esterno sul terreno dell’Aversa (1-1) mentre la Vibonese a Melfi ottiene il primo successo stagionale

Tempo di lettura: 
0 minuti 50 secondi

Sempre più interessante il vertice della classifica del girone C di Seconda divisione con la capolista Gela che perde in casa il big match con la Cisco Roma (1-2) e ora i capitolini sono a due punti dalla vetta. Il Catanzaro aggancia i siciliani con il pareggio esterno sul terreno dell’Aversa (1-1)

12^ GIORNATA ANDATA
Aversa Normanna – Catanzaro 1-1
Brindisi - Cassino 3-1
Gela - Cisco Roma 1-2
Igea Virtus B. - Juve Stabia 0-2
Isola Liri - Noicattaro 1-1
Melfi – Vibonese 0-1
Monopoli - Manfredonia 1-1
Scafatese – Siracusa 1-0
Vico Equense - Barletta 1-2
CLASSIFICA: Gela 27 punti; Catanzaro** 26; Cisco Roma 25; Juve Stabia 24; Cassino 21; Siracusa 20; Brindisi 19; Melfi, Scafatese 17; Barletta 16; Monopoli, Aversa Normanna 13; Manfredonia 12; Noicattaro 8; Vibonese* 7; Igea Virtus*, Vico Equense, Isola Liri 6.
** Catanzaro 3 punti di penalizzazione
* Barletta, Vibonese e Igea Virtus 1 punto di penalizzazione

PROSSIMO TURNO – 13^ GIORNATA ANDATA – 15/11 – ORE 14.30 Barletta - Gela Catanzaro – Monopoli Cisco Roma - Melfi Isola Liri - Scafatese Juve Stabia – Vico Equense Manfredonia – Igea Virtus B. Noicattaro - Aversa Normanna Siracusa - Cassino Vibonese - Brindisi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?