Salta al contenuto principale

Prostituzione: cinque denunce nel Cosentino

Basilicata

Prosegue il contrasto da parte dei carabinieri di San Marco Argentano al fenomeno della prostituzione lungo la Statale 283 delle Terme

Tempo di lettura: 
0 minuti 24 secondi

I carabinieri di San Marco Argentano, nell'ambito dei controlli per contrastare il fenomeno della prostituzione lungo la Statale 283 delle Terme hanno denunciato cinque perosne per omessa esibizione di documenti nei confronti di cittadine nigeriane e di nazionalità romena.
Situazione molto più imbarazzante per due operai, un 57enne e un 26enne, residenti in paesi della Valle dell’Esaro, sorpresi a bordo delle proprie auto assieme ad altrettante prostitute. Tutti e quattro sono stati denunciati a piede libero per atti osceni in luogo pubblico.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?