Salta al contenuto principale

Basket, La Virtus Connexxa Catanzaro non molla e travolge gli ospiti

Basilicata

La capolista Aspi Polistena fermata dalla squadra catanzarese con un punteggio finale di 60-50, e arresta così la corsa degli ospiti che detengono il primo posto in classifica

Tempo di lettura: 
1 minuto 0 secondi

I catanzaresi fermano la corsa dei capilista del Polistena con un blillante 60-50.
Al Pala "Pulerà" di Giovino, la Polistena si presenta in campo con una serie di cinque vittorie consecutive, con la consapevolezza di essere forti e la volgia di portare a casa un risultato utile. Dall'altro canto però si trova una squadra anch'essa reduce da una vittoria e che crede fermamente di poter portare a casa il match "e fa bene".
La sfida vede la squadra di casa in vantaggio a più dieci al primo break lungo. Gli spogliatoi si rivelano fonte di ispirazione per entrambe le squadre e nello stesso si convincono che la sfida è ancora alle prime battute per fare pronostici o arrendersi. Intanto i tifosi attendono con ansia il fischio di inizio che non tarda ad arrivare, e con esso anche la determinazione del Polistena che mette in difficoltà la Connexxa che infatti realizza soltanto quattro punti in questo parziale. Inizia quindi un supplementare nel quale il gioco dei catanzaresi diventa ormai una lotta verso la vittoria vista la stanchezza che riecheggia soprattutto nella squadra ospite. La Partita termina con la vittoria della Connexxa Catanzaro infondendo così nella squadra la certezza che si è imboccati la giusta strada.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?