Salta al contenuto principale

Il Cosenza a Rimini
con l'idea Mortelliti

Basilicata

Privo di Danti e Scotto, il tecnico Toscano pensa a un tridente completato da Caccavallo e Biancolino. Confermato Stefano Fiore in mezzo al campo

Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

Trasferta a Rimini per il Cosenza di Mimmo Toscano che in Romagna dovrà fare a meno di Scotto e Danti, l'uno fermo per un infortunio, il secondo per una squalifica che lo appieda per un turno. Il tecnico rossoblù, almeno da quello che si è respirato nelle ultimissime ore della vigilia, avrebbe scelto di optare per la soluzione Mortelliti. Dunque, confermando la stessa formazione di domenica scorsa che ha ben giocato contro il Pescara, l'undici in campo dovrebbe prevedere Pinzan in porta; Musca, Sandro Porchia e Di Bari in difesa; centrocampo con De Rose e Fiore in mezzo con a destra Bernardi e a sinistra invece Maggiolini. In avanti Caccavallo, con Biancolino punta centrale e Mortelliti a completare il tridente

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?