Salta al contenuto principale

Crotone, il comune alla "Borsa del Turismo
archeologico" di Paestum

Basilicata

Dal 19 al 22 novembre 2009 si terrà a Paestum (Salerno), la XII edizione internazionale della «Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico»

Tempo di lettura: 
1 minuto 31 secondi

Il Comune di Crotone parteciperà e sarà presente con un proprio stand alla XII edizione internazionale della «Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico», in programma dal 19 al 22 novembre a Paestum (Sa). All'iniziativa partecipano comunità provenienti da trentacinque paesi del mondo.
L’Amministrazione comunale di Crotone, guidata dal sindaco, Peppino Vallone, nel ritenere questa occasione estremamente importante per promuovere il turismo culturale di questo territorio, vero e proprio riferimento per l’archeologia internazionale, ha ritenuto di allestire un proprio stand.
La città di Crotone intende presentare il suo patrimonio archeologico non solo in termini monumentali ma anche evidenziando i personaggi ed i canoni culturali che hanno caratterizzato le grandi vestigia della Magna Graecia. Da qui, la presentazione delle tre più grandi ed importanti scuole di pensiero ed azione dell’antichità, quella filosofica di Pitagora, quella medica di Alcmeone e quella atletica di Milone che ancora oggi sono considerate estremamente attuali.
Si intende, inoltre, offrire nel corso della Borsa Archeologica, elementi capaci di attrarre un turismo culturale di primo piano in termini di attrattive, di strutture, di eno-gastronomia, di clima, di accoglienza e di ospitalità.
Alla Borsa Archeologia parteciperanno l’Assessore alla Identità, Avv. Silvano Cavarretta ed il Consigliere delegato al turismo, Francesco Pesce, che da diversi giorni si stanno prodigando per reperire materiale, in qualche caso inedito, che caratterizzerà lo stand di Crotone.
È intendimento dell’amministrazione comunale così come già fatto per la precedente fiera del turismo di Rimini, presidiare lo stand ed accogliere direttamente i vari visitatori e tour operators ai quali verrà consegnato il materiale illustrativo della città, appositamente studiato e realizzato al fine di fortemente stimolare gli stessi a visitare il nostro territorio. L’Assessorato all’Identità invita, inoltre, gli operatori di settore che intendano esporre nello stand del Comune materiale illustrativo delle proprie strutture, a farlo pervenire presso l’assessorato entro il 17 novembre.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?