Salta al contenuto principale

Rugby, il Vituli Rugby Club straccia il Bari

Basilicata

Il Bari esce a testa alta da questa sconfitta che la vede come squadra all'altezza della situazione ma che deve pur cedere al gioco del Vituli che primeggiano e alla fine vincono, risultato finale: Vi

Tempo di lettura: 
0 minuti 59 secondi

Oggi finalmente con il gioco del Vituli e del Bari si è vista in campo una vera e propria partita di sano rugby. Un match in equilibrio fino all' ultimo quando la squadra calabrese trova la determinazione e la motivazione giusta per portare a casa un risultato positivo. Sul campo del Carlei la squadra di casa si presenta con le nuove divise con i tre colori "verde-bianco-rosso" a bande orizzontali che ricorda molto quella dei campioni inglesi dei Leicester Tigers. La squadra calabrese dimezzata dall'assenza di molti giocatori non si abbatte, anzi mette in atto un gioco in grado di lasciare di sasso gli avversari.
Il Bari incassa il colpo anche se successivamente si mangerà le mani visti i tre calci sbagliati all'inizio della gara. Il primo tempo termina con uno 0-0 per niente noiso e i Vituli si ritrovano a perdere per infortunio Morelli. E' il Bari però che all'inizio del secondo tempo mette a segno un calcio piazzato di Coladonato, ma la squdra dell'istimo Due Mari capisce di poter recuperare, e a due minuti dalla fine, un calcio di punizione per i Vituli a quindici metri dalla linea di meta viene messo a segno da Scaramuzzino.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?