Salta al contenuto principale

Volley, Tonno Callipo non passa a Cuneo
Gonzalez: "Un passo indietro"

Basilicata

Stop pesante per la Tonno Callipo a Cuneo, netta la difficoltà dei calabresi.
L' ex Gonzalez: "non dimentico i quattro anni passati qui". Calorosa accoglienza per lui da parte dei piemontesi.

Tempo di lettura: 
1 minuto 2 secondi

Si interrompe a Cuneo la striscia vincente di Vibo Valentia. Il copione è stato il medesimodurante tutti e tre i set disputati: parziale equilibrio fino al primo time out tecnico, e poi break di Cuneo. I padroni di casa si dimostrano superiori anche nel fondamentale del muro, e i calabresi ne subiscono molto la superiorità fisica. Lavoro difficile anche per il regista giallorosso Javier Gonzales: l' attacco di Vibo è sembrato non in giornata, faticando terribilmente
e raccogliendo il 40% di positività. Il giocatore era l' ex della partita: "ho giocato qui per quattro anni, non posso certo dimenticarlo" -dichiara il cubano- "ero emozionato, poi è cominciato il match e ho ritrovato la calma."
Il giallorosso è stato accolto con grande calore dai suoi ex tifosi, che gli hanno dedicato anche uno striscione affettuoso. Nel terzo set, a partita ormai decisa, trovano spazio anche Marquez, Corvetta e Saraceni, che sostituiscono Simeneov, Andrae e lo stesso Gonzalez: sono cambi che portano qualche entusiasmo, insufficiente però a scalfire Cuneo. Finisce dunque 3-0 ed è uno stop pesante per la Tonno Callipo: a Cuneo si è visto un evidente gap sia tecnico che fisico dei vibonesi nei confronti dei ragazzi di Giuliani.
Domenica la sosta per l' All Star Game. Si torna in campo giovedì 26 novembre alle 20.30.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?