Salta al contenuto principale

Prima divisione: il Cosenza
perde De Rose per due turni

Basilicata

Costa cara al centrocampista rossoblù l'espulsione di Rimini. Toscano ne dovrà fare a meno per la partita contro la Ternana e la trasferta di Rimini

Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

Sono 15 i giocatori squalificati dal giudice sportivo Pasquale Marino dopo la tredicesima giornata di andata in 1^ divisione. Per due giornate sono stati fermati De Rose (Cosenza), Esposito (Paganese), Cazzola (Pergocrema), Banassi (Viareggio) e per un turno Bacchiocchi (Cavese), Goretti (Foggia), Carbonaro (Giulianova), Sacilotto (Lanciano), Bertani (Novara), Aquilanti (Pro Patria), Rossetti (Ravenna), Vanin (Sorrento), Bertoli (Ternana), Buzzegoli, Pisano (Varese). Ammenda di 500 euro a Myrtaj.
Tra gli allenatori stop di un turno a Mosconi (Foligno), Sannino (Varese).
Tra i dirigenti inibito fino all’8 dicembre Antonino Pane (Sorrento). Tra le società ammende a Cavese, Giulianova (5.000 euro), Ternana (3.000 euro), Pescara, Taranto (2.000 euro), Verona (1.000 euro), Perugia, Portogruaro (500 euro), Real marcianise (300 euro).

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?