Salta al contenuto principale

Influenza A, dodici mila persone vaccinate in Calabria

Basilicata

Sono oltre 12.003 i calabresi che si sono vaccinati contro l’influenza A/H1N1

Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

Oltre dodici mila persone hanno scelto di vaccinarsi in Calabria contro il rischio di influenza A/H1N1. Il dato è stato fornito dal Dipartimento tutela della Salute della Regione Calabria. I contagiati nella regione sono valutati nell’ordine del 12 per mille e non si hanno notizie di nuovi casi per i quali si sia reso necessario il ricovero ospedaliero.
A Catanzaro intanto, prosegue la vaccinazione su tutto il territorio provinciale all’indomani del completamento della seconda fase di distribuzione dei vaccini. Dall’Unità di crisi del Dipartimento regionale si fa sapere che delle 12.003 persone immunizzate dall’avvio della campagna vaccinale sono 7.800 gli operatori sanitari, pari a oltre il 25% del totale degli operatori del settore.
A Vibo invece, sono 19 i casi di influenza A/H1N1 per i quali si è reso necessario il ricovero in ospedale a fronte di 2.000 casi riscontrati complessivamente nel territorio provinciale dall’Azienda sanitaria.
Quattro le persone ancora ricoverate ma in via di guarigione. Oltre al nosocomio cittadino la vaccinazione antinfluenzale viene effettuata anche negli ospedali di Tropea, Pizzo, Soriano e Serra San Bruno.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?