Salta al contenuto principale

Calcio a 5, terza edizione dell'evento multietnico

Basilicata

La Romania si è aggiudicata il primo premio battendo il Senegal, mentre la Coppa della Pace, vinta dalla squadra che mostrato il miglior Fair Play è stata assegnata agli studenti dell’Università per S

Tempo di lettura: 
1 minuto 26 secondi

Sui campi di Mirabella (Vito) si è giocata la finale del 3° Torneo Multietnico di calcetto. La Romania si è aggiudicata il primo premio battendo il Senegal, mentre la Coppa della Pace, vinta dalla squadra che mostrato il miglior Fair Play, è stata assegnata agli studenti dell’Università per Stranieri “Dante Alighieri”. Quest’ultima coppa è stata offerta dall’Assessore alle Politiche Comunitarie e del Mediterraneo e alla Cooperazione internazionale, Giovanni Bilaardi; mentre un’altra coppa è stata offerta dall'ex consigliere alla VIII Circoscrizione Renato Di Pietro.
Un ringraziamento alle sei squadre che hanno partecipato e che hanno reso possibile la riuscita del torneo, le tre sopra citate più il Marocco, Moldovia, e la squadra della Confraternita della Misericordia a rappresentare i colori italiani.
L’arbitraggio è stato a cura della UISP a cui va un sentito ringraziamento; in particolare ringraziamo sia il Presidente Giuseppe Marra che il Designatore Luigi Cilione che si sono mostrati molto sensibili ed hanno sostenuto questa iniziativa.
Il Torneo è nato con l’obiettivo di facilitare attraverso il calcio la realizzazione della pace, superando le barriere nazionali, etniche, razziali e religiose.Lo sport, ma soprattutto il calcio, è una lingua universale che può avvicinare le persone, non importa quale sia la loro origine, la loro cultura il loro credo religioso e la loro situazione economica. Questa iniziativa mira anche a creare amicizia tra le diverse realtà che vivono in città, in effetti c’è stato anche un “terzo tempo” sia tra i finalisti stessi insieme a componenti delle altre squadre, di amicizia tra musiche e balli.
Il “Trofeo della Pace” è organizzato dalla sezione di Reggio Calabria della Federazione Universale per la Pace IIFWP/UPF.  LA IIFWP/ è una ONG accreditata con “Special Consultative Status” presso il Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?