Salta al contenuto principale

Rosarno, meccanico ucciso per vendetta

Basilicata

Biagio Vecchio, meccanico di 67 anni, è stato ucciso questa mattina mentre si trovava nella sua officina. Dalle prima indagini degli investigatori si ipotizza un omicidio per vendetta.

Tempo di lettura: 
0 minuti 17 secondi

Stava aprendo le porte della sua rimessa Biagio Vecchio quando è stato colpito alle spalle con una raffica di colpi di fucile caricato a pallettoni. I killer arrivati sul posto con una moto di grossa cilindrata dopo l'esecuzione sono scappati dal luogo del delitto facendo perdere le tracce. Biagio Vecchio, 67 anni, è ritenuto dagli inquirenti vicino ai clan di Rosarno.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?