Salta al contenuto principale

Cosenza: trasportavano un chilo
di marijuana nell'auto, due arresti

Basilicata

I due in auto con a bordo la sostanza stupefacente sono stati bloccati nei pressi dello svincolo dell'A3 di Cosenza Sud

Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

La squadra mobile della della questura di Cosenza ha arrestato ieri sera due pregiudicati, che trasportavano in auto più di un chilogrammo di marijuana. L'operazione è seguita ad alcune settimane di accertamenti, che gli investigatori hanno sviluppato ricorrendo ad osservazioni e pedinamenti. Quando nella tarda serata di ieri gli agenti hanno controllato l’auto sospetta, una Suzuki Swift di colore grigio, bloccata nei pressi dello svincolo autostradale di Cosenza Sud, con alla guida Pasquale Mango, 42 anni, pluripregiudicato e conosciuto come «il Craparo», hanno rinvenuto sul pianale lato passeggero una confezione in cellophane contenente 1, 20 chilogrammi di marijuana. A bordo dell’auto c'era anche Carlo Turboli, 37 anni, operaio e pregiudicato. Al rinvenimento sono seguite varie perquisizioni, estese anche al ristorante «La Pignata», sito in Piazza Crispi, nel centro storico cosentino, riconducibile al Mango. I due arrestati sono stati portati nel carcere di Cosenza.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?