Salta al contenuto principale

Basket, perde la Botteghelle contro
Connexxa Virtus di Catanzaro

Basilicata

Match difficile per la squadra ospite del Botteghelle che si è ritrovata davanti ad un avversario molto agguerrito

Tempo di lettura: 
1 minuto 6 secondi

La Connexxa Virtus ha giocato fino alla fine un'ottima gara portandosi a casa punti preziosi che sicuramente daranno una spinta in più a tutta la squadra per continuare a fare sempre meglio e avvicinarsi al vertice della classifica. Sabato scorso dunque, al PalaPulerà di Catanzaro la squadra di casa non ha deluso i tifosi e grazie ad un gioco di squadra degno di applausi ha vinto la sfida contro i biancoblu di mister Eugenio Dattola.
Dattola ha dovuto fare a meno di Marco Pensabene, fermo per una contrattura al polpaccio, e Claudio Vozza, convalescente per l'influenza. Ha schierato Gianmarco Bianchi in regia, Fabio Cilone e Gaetano Doldo come esterni,e Livio Nocera e Carmelo Puccia sottocanestro.
Mentre mister Tunno ha schierato Scuderi a portare palla, Motta e Rotundo esterni, Carrella e Ottavio Porto unico lungo. Il lungo intervallo vede la squadra di casa in vantaggio con un 39 a 31. Ci si aspetta perciò una reazione degna di nota da parte del Botteghelle, che non arriva, anzi manca la fluidità e la pazienza e sono solo alcune sporadiche occasioni a tenere viva la speranza di una possibile rimonta. La partita termina con un 83 a 76 per la Connexxa. Il team di coach Dattola ritorna a casa con l'amaro in bocca visto che un pizzico di concentrazione in più avrebbe potuto, magari cambiare il risultato.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?