Salta al contenuto principale

Serie B, multa per il Crotone

Basilicata

Le decisioni del giudice sportivo: ammenda di 3.500 euro ai rossoblù, un turno di squalifica a Buscè della Reggina

Tempo di lettura: 
0 minuti 40 secondi

In serie B, il giudice sportivo ha squalificato per due turni Fusco e Montervino (Salernitana). Per un turno sono stati squalificati Italiano (Padova), Mora (Grosseto), Rickler (Modena), Vinci (Empoli), Nassi (Mantova, con ammenda di 750 euro), Caridi (Mantova, con ammenda di 500 euro), Buscè (Reggina), Pani (Triestina) e Volta (Cesena). I giocatori diffidati sono Iunco (Cittadella), Faisca Texeira (Padova), Parolo (Cesena), Sambugaro e Bini (Piacenza), Brivio (Vicenza), Caracciolo (Brescia), Cascione e Lanzaro (Reggina), Consonni (Grosseto), Dalla Bona (Cittadella), Galardo (Crotone), Zoboli (Torino), Cani (Padova, con ammenda di 750 euro), Carrus (Mantova) e Catinali (Ancona). Queste le ammende per le società: 4.000 euro all’Ancona, 3.500 euro al Crotone, 3.000 euro al Gallipoli, 2.500 euro al Modena, 1.500 euro al Cesena e 1.000 euro all’Ancona. Ammonizione con diffida al dirigente della Salernitana Salerno e inibizione fino al primo dicembre per il dirigente dell’Empoli Vitale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?