Salta al contenuto principale

Calcio: eccellenza, Parrotta lascia l'Amantea

Basilicata

Termina qui la seconda stagione di Francesco Perrotta nelle fila dell'Amantea. "Cosi non ha più senso restare". Incerta la nuova destinazione del portiere che dichiara: "Ho una gran voglia di giocare"

Tempo di lettura: 
0 minuti 47 secondi

L' avventura di Francesco Parrotta nell' Amantea finisce dopo appena un terzo del campionato. E' un addio inatteso quello del giocatore classe '77, effettivamente molto legato all'ambiente tirrenico: nella passata stagione il portiere aveva contribuito molto bene al raggiungimento di una salvezza che ad un certo punto sembrava essere irragiungibile. Il suo addio lascia abbastanza
spiazzati in un momento in cui l' Amantea non riesce a spiccare il volo. Dopo aver ringraziato compagni e società il giocatore dichiara: "E' arrivato il momento di dirsi addio, perchè a 32 anni mi sento ancora integro e voglio dare a fare tanto. Ad inizio stagione mi erano state prospettate delle situazioni che poi non si sono realizzate e quindi non ha più senso restare". Su questa decisione un peso determinante sembra averlo avuto quella del tecnico Ortolini di puntare sul portiere under. Incerta la prossima destinazione dell'ormai ex: "Non so ancora dove andrò, ma so solo che ho una gran voglia di giocare".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?