Salta al contenuto principale

Calcio, serie D: al "Rizzo" il derby calabrese, domenica Rossanese-Sambiase

Basilicata

I rossoblù, terzi in classifica affronteranno domenica i giallorossi del Sambiase impantanati nella retrovie. Occhiuzzi: «spero di rovianare la festa ai tifosi bizantini»

Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

Mancano ormai pochi giorni al match che vedrà opposti la Rossanese e il Sambiase. Le due squadre si trovano ad affrontare situazioni diametralmente opposte per quanto riguarda la situazione in classifica: il club bizantino è terzo in classifica mentre i giallorossi si trovano a lottare inaspettatamente nei bassifondi. Per il sambiase prende la parola il forte trequartista ed ex proprio della Rossanense, Occhiuzzi: "La nostra è una squadra arrabbiata sia per l'andamento del derby con la Vigor sia per
la posizione in classifica che non meritiamo" dichiara il giocatore che dalle parti di Rossano è un indimenticato protagonista del passato, autore tra l' altro di un gran gol che regalò la vittoria nel derby contro Vigor Lamezia nella stagione 2002-2003, trasmessa anche in diretta televisiva. Il giocatore continua: "Dovrà essere una festa, anche se come è giusto che sia, quella festa vorrei rovinarla ai 3-4 mila rossanesi che verranno allo stadio". L'obiettivo è dunque uno solo uno per il Sambiase: vincere e guastare cosi la domenica ai tifosi rossoblù, immersi nei preparativi della coreografia per la celebrazione del centenario.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?