Salta al contenuto principale

Tre minori denunciate per violanza su coetanee

Basilicata

Tre minorenni sono state denunciate dalla Polizia di Cosenza con l'accusa di violenza e percosse nei confronti di due coetanee. I fatti sarebbero accaduti nell'arco della giornata. Le due vittime hano

Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

Tre ragazze quindicenni sono state denunciate dalla polizia a Cosenza, alla Procura per i minorenni, con l’accusa di aver picchiato due loro coetanee. Gli episodi si sarebbero verificati nella stessa giornata, al mattino e al pomeriggio. Una delle due ragazze, a causa delle ferite riportate, ha dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari del pronto soccorso per delle escoriazioni giudicate guaribili in cinque giorni. I fatti sarebbero avvenuti in una via centrale della città, nei pressi dell’autostazione dei pullman che fanno la spola con i comuni dell’hinterland cosentino. Sempre secondo quanto riferito dalla Polizia, le tre minori, insieme ad altre due nei confronti delle quali, al momento, non sono stati adottati provvedimenti, avrebbero picchiato la mattina una ragazza e poi il pomeriggio si sarebbero scagliate contro l’altra, colpevole, a giudizio delle tre, di aver soffiato il ragazzo ad una di loro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?