Salta al contenuto principale

La Cadi Reggio in trasferta a Roma

Basilicata

Trasferta difficile per la Cadi Reggio Calabria in campo per il nono turno del campionato nazionale di serie A/2.

Tempo di lettura: 
1 minuto 39 secondi

Nona tappa del torneo di A\2 e Cadi Reggio impegnata in trasferta sul campo della Brillante Roma. In verità non si giocherà come inizialmente previsto nel Palazzetto dell'Acqua Acetosa, sede abituale della gare interne del quintetto romano, ma al “Pala To Life”, sempre nella Capitale, ma con orario di inizio anticipato alle ore 15. Queste le novità prettamente logistiche dell'ultima ora, niente di particolarmente importante per gli amaranto che dovranno comunque affrontare una formazione piuttosto tosta e ben attrezzata come quella capitolina allenata da Roberto Matranga. In casa Brillante si registra l'assenza di Schacker per squalifica. Ovviamente i romani cercheranno ad ogni costo il successo che consentirebbe loro di continuare la corsa alla ricerca di un posto utile per cogliere la Final Eight di Coppa Italia, ricordiamo riservata alle prime quattro classificate di ogni girone (A e B) al termine delle gare di andata. Mancando soltanto cinque turni, compreso quello di domani, si può dire che la volata è già lanciata. Problemi questi che, almeno per questa stagione di assestamento, non interessano certo giocatori e dirigenti della Cadi. L'obiettivo in casa amaranto, oggi come ieri, è soltanto quello di lasciarsi cinque squadre dietro alla fine dei giochi, consapevoli che la cosa non risulta certo facile ma neanche impossibile, così come insegna il successo di sette giorni fa con il Regalbuto. E poi, per una volta, in pratica la prima della stagione, mister Roberto Emo potrà contare sulla rosa al completo, tanto che a rimanere a casa sarà il giovane Martino, sinora sempre inserito nella lista dei dodici. C'è attesa nell'ambiente reggino per vedere finalmente all'opera la squadra al completo. Rientra infatti Aldo Durante, dopo la squalifica che lo aveva costretto ai box, ci saranno tutti gli altri a cominciare da Lovatel, Atckinson e Juninho. La partenza per la Capitale avverrà nella stessa mattinata di domani, con il volo di linea in partenza dall'aeroscalo reggino alle 11.20. Il ritorno in sede è previsto nella tarda serata. Arbitreranno l'incontro i signori Mameli di Cagliari e Mannone di Busto Arsizio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?