Salta al contenuto principale

Maltrattava la moglie, i carabinieri di Vibo Valentia
denunciano un pensionato di 70 anni

Basilicata

L'uomo, avrebbe più volte minacciato la sua compagna. A porre fine al suo incubo sono stati i militari dell'Arma nel corso di un servizio di controllo del territorio.

Tempo di lettura: 
0 minuti 26 secondi

Un pensionato di 70 anni è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Dinami con l’accusa di maltrattamenti nei confronti della moglie. Il fatto è avvenuto a Monsoreto, una frazione del comune delle Serre Vibonesi, dove i militari dell’Arma nel corso di un servizio di controllo del territorio disposto dal comando provinciale, si sono imbattuti nella vicenda. L’uomo, in preda ai fumi dell’alcool, secondo quanto riferito dagli investigatori, l’avrebbe maltrattata e minacciata per l’ennesima volta. Da qui, pertanto, la denuncia per maltrattamenti in famiglia e stalking.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?